Assessorato alle Politiche Ambientali - Servizi alle imprese

Campagne Impianti Mobili

Le imprese in possesso dell'autorizzazione in via definitiva in procedura ordinaria per l'esercizio di impianti mobili, possono effettuare una comunicazione di campagna di trattamento rifiuti nel luogo di produzione degli stessi per la durata massima di 120 giorni.

L'attività può essere avviata decorsi 60 giorni (al netto della sospensione dei termini per eventuali integrazioni) dalla presentazione di apposita comunicazione alla Provincia, trasmessa per conoscenza anche al Comune ed all'ARPAV. Le operazioni di recupero/smaltimento dei rifiuti devono essere svolte esclusivamente dall'impresa che effettua la comunicazione.

Qualora l'attività sia sottoposta alle procedure di valutazione di impatto ambientale o verifica di assoggettamento alla VIA, queste devono essersi già concluse prima della presentazione della comunicazione.

Si ricorda che in allegato alla comunicazione della campagna di attività dovrà essere presentata copia della polizza assicurativa di responsabilità civile da inquinamento, attivata per ciascun impianto mobile, come disposto nella DGRV n. 499/2008 e secondo i massimali indicati nell’apposito modulo di comunicazione della campagna medesima.

Il modulo per la presentazione della comunicazione è scaricabile dalla sezione  moduli campagne impianti mobili.