Assessorato alle Politiche Ambientali - Legalità e rifiuti

PROTOCOLLI DI VIGILANZA AMBIENTALE

PROTOCOLLI D'INTESA
Negli ultimi anni la Provincia di Venezia ha promosso la stipula di alcuni Protocolli d’intesa in materia di vigilanza ambientale con i principali Corpi di polizia statali e i più rilevanti Enti di controllo operanti sul territorio provinciale.
Sono state già firmate convenzioni con l’Agenzia delle Dogane, il Comando della Capitaneria di Porto di Venezia, il Comando della Capitaneria di porto di Chioggia, il Compartimento Polizia Ferroviaria del Veneto, il Compartimento Polizia Stradale Triveneto, il Corpo Forestale dello Stato, il Gruppo Carabinieri Tutela Ambiente.

TAVOLO INTERFORZE PER I CONTROLLI AMBIENTALI
In attuazione dei richiamati protocolli, è stato istituito un “Tavolo tecnico”, cui partecipa anche l’ARPAV, con incontri periodici presso la sede della Provincia di Venezia. Tale organismo, con finalità di reciproca collaborazione, organizza gruppi operativi “interforze” per realizzare specifiche campagne di controllo ambientale.
In esecuzione di tali accordi ogni anno la Provincia mette a disposizione delle polizie giudiziarie ambientali materiale informatico e altra strumentazione tecnica al fine di agevolare e potenziare l’attività di controllo.
Il nuovo obiettivo è l’allargamento della rete di vigilanza ambientale della Provincia di Venezia ai Comandi delle Polizie locali, in modo da favorire il coordinamento e coinvolgimento degli operatori delle polizie municipali per un monitoraggio capillare del territorio.

Per accedere all'archivio sanzioni, cliccare qui [Accesso riservato alle Forze di Polizia]

Per accedere all'archivio dei provvedimenti di autorizzazione, cliccare qui [Accesso riservato alle Forze di Polizia]