Assessorato alle Politiche Ambientali - Rischio idrogeologico

   

Avviato un piano di Monitoraggio nel territorio veneziano

created; $time = date('h:i', $timestamp); $day_month = date('d/m', $timestamp); $year = date('Y', $timestamp); $html = '
'; $html .= ''. $time . ''; $html .= '' . $day_month . ''; $html .= '' . $year . ''; $html .= '
'; print $html; ?>
In realizzazione un quadro di insieme di tutti i Piani delle Acque per analizzare e mnitorare lo stato del territorio veneziano dal punto di vista del rischio idrogeologico.

La Provincia di Venezia prosegue la sua attività di monitoraggio e coordinamento nella redazione e nell'attuazione dei Piani delle acque con maggiore efficacia andando a realizzare un quadro d'unione su scala provinciale di tutti i singoli piani. Si otterrà così uno strumento in grado di fornire, su vasta scala, dati di analisi e di programmazoine utili per le scelte strategiche sia della Provincia che dei diversi soggetti che operano nel territorio. L'obiettivo primario rimane quello di sviluppare la prevenzione dei fenomeni calamitosi e di usire dalle logiche di emergenza che purtroppo hanno coinvolto spesso i comuni della nostra area.
Per la realizzazione di questo ambizioso progetto l'Amministrazione Provinciale  si avvarrà della collaborazione del Centro Internazionale Civiltà dell'Acqua. Ad amministrazioni ed enti licali  è stata chiesta la collaborazione per acquisire dati , rilievi cartografici relativi a bacini e sottobacini, rete idrografica, rete fognaria, criticità e interventi individuati.
Nonostante non siano ancora state trasferite dalla Regione le risorse per gli interventi è stata comunicata la possibilità di alcuni piccoli cofinanziamenti realizzabili utilizzando le economie derivanti da interventi già realizzati.