Assessorato alle Politiche Ambientali - Patto dei Sindaci

   

INCONTRO TECNICO RIVOLTO AGLI AMMINISTRATORI LOCALI

 Il secondo appuntamento plenario sul Progetto 202020 promosso dalla Provincia di Venezia si è svolto presso Villa Principe Pio a Mira, sede dell’Ecomuseo della Riviera del Brenta, alla presenza di una sessantina di amministratori e dirigenti dei comuni.

Al termine dell’evento, 21 Comuni del territorio hanno sottoscritto il protocollo d’intesa con la Provincia di Venezia. Il documento, che reca i reciproci impegni delle parti per creare basi solide su cui costruire le politiche energetiche locali al 202020, è stato formalmente sottoscritto dai sindaci e dagli assessori all’ambiente di Campolongo, Camponogara, Caorle, Ceggia, Dolo, Fossalta di Piave, Fossalta di Portogruaro, Gruaro, Martellago, Musile, Noale, Portogruaro, Scorzè, Salzano, San Michele al Tagliamento, Santo Stino di Livenza, Spinea, Stra, Torre di Mosto, Vigonovo oltre che da Michele Carpinetti, sindaco di Mira, Comune che ha ospitato l’incontro.

«Coinvolgere quasi la metà dei Comuni del territorio a pochi mesi dalla presentazione del progetto 202020 è un risultato eccezionale. L’entusiasmo registrato è il miglior segnale di un approccio moderno ed “europeo” all’ambiente, con la Provincia a coordinare il progetto e a convogliare le istanze dei singoli Comuni verso le strutture comunitarie» – hanno commentato l’assessore Dalla Vecchia e il dirigente del settore alle Politiche Ambientali Massimo Gattolin.

L’incontro è stato anche l’occasione per anticipare la volontà di coinvolgere nel progetto lo Iuav attraverso una convenzione che darà la possibilità a laureandi in materia di pianificazione energetica e energy saving, di svolgere funzioni di supporto tecnico attivo alle amministrazioni locali direttamente sul territorio. L’annuncio è stato dato da Mariarosa Vittadini, docente di pianificazione urbanistica, intervenuta al meeting.

Riportiamo i file di tutti gli interventi e il link alle immagini della giornata